Progetto

La storia del progetto Cantina Mana raccontato nei minimi dettagli per comprendere il profondo significato che si cela dietro le bottiglie di vino.

Barbera superiore

Il barbera superiore è la cicca della cantina, il processo classico valorizzato dopo un periodo in botte conferisce al semplice vino l’eleganza che gli spetta.

Nebbiolo

Il “nobile” vino piemontese ha caratteristiche precise e definite. Il Nebbiolo cosciente della nomea si presenta vanitoso all’interno dei calici, il colore rubino tendente all’aranciato gli conferisce eleganza, che manterrà anche durante la degustazione. Cantine Mana è riuscita a ricreare la situazione ideale per la vite, la quale ha prodotto un eccellente uva come ringraziamento.

Barbera

Il Barbera, classico e semplice, è sicuramente il vino che non può mancare sulla tavola. Dalla vite alla bottiglia in un percorso naturale, rappresentato dalla cura nei dettagli e dalla tradizionalità che la cantina Mana applica ai propri prodotti.

Cantina

"Costruita a fine 1800 la cantina si presenta con una volta in mattoni tipica di quell'epoca. Le pareti bianche contrastano alla perfezione il soffitto rendendo l'atmosfera calda e accogliente. Le botti e le bottiglie completano il panorama creando un'ambiente caratteristico dall'aria storica."